Pubblicato in: Gli immancabili per le feste!

Un Party speciale

Ed ecco che con la bella stagione scatta la festa all’ esterno con gazebo, palloncini e giochi d’ acqua.
Ed ecco i consigli della Ludovartheca per un gavettone particolare:
Si fanno due squadre, ogni bambino (o adulto) della squadra avrá un simbolo sul braccio disegnato con colori ad acqua (quelli da truccabimbi) o argilla. Muniti di pistole ad acqua le due squadre cercheranno di cancellare il simbolo della squadra avversaria.
Vince la squadra che, alla fine della battaglia, ha il maggior numero di simboli intatto.
La regola fondamentale per evitare sprechi é quella di fare turni per riempire le pistole d’ acqua; chi finisce la sua ricarica deve attendere in casa base e non puó essere schizzato.
Altra variante puó essere quella di dare il compito a due membri delle squadre di fare i ricaricatori solo in determinati momenti del gioco. Questo riduce lo spreco e fa in modo che anche chi si è stancato possa continuare a far parte attiva della gara.

image

Annunci