Pubblicato in: Citazioni qua e là

Riparte il Progetto Ludovarth!

Il 5 Ottobre scorso è ricominciato il Progetto AICS Ludovarth 2016 presso il reparto ortopedico pediatrico dell’Istituto Rizzoli.

I bambini sono stati coinvolti in piccoli laboratori artistici per circa due ore.

img_20161005_182116

 

Il tema del primo incontro non poteva che essere “..Salutiamo l’estate“: operatori e bambini hanno cercato di riprodurre insieme un fondale marino.

Visto che tutti i nostri lavoretti manuali sono creati con materiale di recupero, per creare il nostro fondale marino abbiamo preso una scatola di cartone abbastanza grande. Grazie alla precisione delle super bambine del reparto, la scatola è stata tutta rivestita con cartoncino blu.

Gli ometti del reparto, invece, si sono occupati di colorare e ritagliare i vari elementi del fondale marino con conchiglie e animali dai più svariati colori: una Dori super rosa, un delfino con outfit rigato, una tartaruga arcobaleno…

img_20161005_182156

 

Dopo, tutti assieme, abbiamo attaccato i pesci con dei fili trasparenti e li abbiamo fissati nella parte superiore del “mare”.. come potete vedere.. è venuto fuori un bel fondale marino, un po’ pazzerello!!

img_20161005_182414img_20161005_182440

IMG_20161005_182533.jpg

Elena Marchetti, volontaria AICS all’Ospedale Rizzoli per il Progetto Ludovarth 2016

Ospedale Rizzoli per il Progetto Ludovarth 2016

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...